Il coming out di Ferro s’ha da fare, utilizzerà un’autobiografia

2

A smuovere le acque ci pensò qualche mese fa Alessandro Cecchi Paone, che durante un’intervista lanciò il suo appello a due artisti italiani, Renato Zero e Tiziano Ferro, per chiedere loro di confermare la loro omosessualità: “Fatevi avanti, se siete gay ditelo una volta per tutte”.
Paone é lui stesso un bisessuale dichiarato, e visti i recenti outing del mondo della musica, quali Lady Gaga e Ricky Martin, secondo l’opinionista, conduttore, giornalista e tuttofare della tv, sarebbe giunto il momento di dichiararsi, chiudendo all’angolo i due artisti italiani.

Secondo quanto viene riportato da Novella 2000, pare che Ferro sia pronto ad uscire allo scoperto, e per farlo utilizzerà la sua autobiografia, che verrà pubblicata nei prossimi mesi, dove pare che il cantante svelerà anche la vera identità della famosa Paola, protagonista della sua canzone “Rosso Relativo”.
Sono stati molti i vip della televisione a incitare la sua dichiarazione: in principio fu Platinette pronta a far intendere che Tiziano Ferro avesse una certa predilezione per gli uomini orsi.
Poi toccò a Fabio Canino che durante i tempi de “Le Iene” provò proprio a registrare un servizio sui gusti sessuali del cantante, che al tempo veniva prodotto da Mara Maionchi, che riuscì a far bloccare il servizio e la messa in onda.

Alessandra Battistini

2 COMMENTS

  1. Già peccato che nel suo sito hanno subito smentito tutto, e non solo suo padre che è il curatore del sito ha definito queste notizie infondate e denigratorie, quindi occhio ragazzi perchè potrebbe essere che Tizianito questa volta ha perso le staffe, e qualcuno potrebbe rimetterci lo scalpo.

LEAVE A REPLY