Curare l’ira di Balotelli: una donna come per Cassano?

0

Ancora colpi di testa per Mario Balotelli. Dopo i dissapori con Mourinho e la ipotetica simpatia per la maglia rossonera, il dopo partita con il Barcellona ha acceso le controversie: Balotelli ha lanciato a terra la maglia della squadra neroazzurra. Un gesto definito ignobile.

Fuori discussione il suo talento, nessun dubbio a riguardo ma, come ben sappiamo, i suoi scatti d’ira sono risultati insopportabili e fuori luogo. Il fatto è che Balotelli agisce senza pensare, detto in gergo dovrebbe contare fino a dieci prima di compiere un’azione. E se il suo carattere è così diverso da quello del prototipo di qualsiasi allenatore di squadra che si rispetti, di certo non la pensa così Mister Cassano, il talento dai mille colpi di testa.

Ma, forse, lo stesso giocatore barese potrebbe dare qualche consiglio al nostro fenomeno neroazzurro; infatti, Antonio Cassano con il pallone è un vero fenomeno penalizzato, però, dai suoi scatti d’ira che lo hanno portato lontano dal sogno della nazionale. Ha visto la sua carriera ridimensionarsi per le litigate con gli allenatori, con i tifosi e gli accesi dibattiti con gli arbitri. Approdato in Sampdoria, oltre a cambiare aria Cassano ha deciso di cambiare anche testa e diventare un tantino disciplinato, mostrando un minimo di maturità, quella che basta per abbandonare la panchina ed essere presenti sul campo. Il suo medico? Sicuramente la sua compagna, futura moglie tra poco più di un mese, Carolina Marcialis: «Carolina mi ha salvato la vita, senza di lei probabilmente adesso sarei in qualche galera», ha detto il giocatore.

Che l’amore sia anche per Balotelli la miglior cura?

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here