Cecchi Paone: “In tv sono tanti i finti eterosessuali”

1

Intervistato dalla sua “amica” Barbara D’Urso durante la puntata di “Domenica Cinque”, Alessandro Cecchi Paone ha deciso di concedere qualche rivelazione choc, pronto a creare non poche polemiche in merito!

[ad]

“Ci sono molti conduttori omosessuali che fingono di essere eterosessuali per vergogna o per un calcolo di opportunità, e entrano nelle vostre case tutti i giorni, parlando di religione e dell’importanza della famiglia tradizionale senza capire che ogni famiglia ha diritto di esistere, e ogni amore ha diritto di vivere”, ha detto.
Il suo è un invito a non nascondersi, a fare outing senza paura di essere giudicati o di perdere la stima del pubblico.

In merito alla sua esperienza di vita, Cecchi Paone dice: “I 7 anni passati con mia moglie sono stati gli anni più belli della mia vita. Ogni notte mi addormentavo tenendo la sua mano. Poi la nostra storia è finita perchè mi sono innamorato del mio migliore amico che frequentava casa nostra con la sua compagna”.
Parla facendo esempi seri, citando il cantante Renato Zero del quale dice che “per tutta la vita ha fatto soldi e fortuna mettendosi le piume e sculettando, cantando canzoni che inneggiano l’amore a tre, e si permette di dire che gli omosessuali sono come i down. Così dicendo, offende sia gli omosessuali sia i down“.
Ma non è finita perché arriva poi il turno di Tiziano Ferro del quale dice di non sapere nulla “ma su molti siti e blog della comunità omosessuale, si dice che sia stato, o sia tutt’ora, il mio fidanzato segreto“.

Alessandra Battistini

SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS ANCHE SOTTO IL TRUCCO

1 COMMENT

  1. […] Cecchi Paone: “In tv sono tanti i finti eterosessuali” […]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here