Arisa: un folletto che cammina per casa

0

Era il personaggio principale della scorsa edizione del Festival di Sanremo, Rosalba Pippa, in arte Arisa. In tanti ricorderanno che i riflettori erano puntati su di lei non solo per la sua vittoria a Sanremo Giovani ma anche per il suo personaggio che altro non è che la sua persona.

[ad]

Timida, semplice, semplicemente se stessa, Arisa è così come la vediamo, niente di più niente di meno. Sembra un personaggio disegnato da chissà quale fumettista, sembra essere sbucata da un cartone animato, il più simpatico che ci sia ma, in realtà, Arisa non è finzione, Arisa è realtà. Non c’è, infatti, sostanziale differenza tra Arisa e Rosalba Pippa e a confermarcelo e proprio la sottile vocina di Sincerità.

Nell’intervista rilasciata al settimanale Gente, la bizzarra cantante parla di sé con la sua consueta ironia: «Sono una ragazza semplice, spontanea, che adora mettersi ai fornelli, che va pazza per i cosmetici, che fa le pulizie di casa con il pigiamone arrotolato fino alle ginocchia e lo scopettone tra le mani. Peppo mi guarda e dice che ha un folletto che cammina per casa».

Arisa è un personaggio a tutto tondo, che non ha limiti né vergogna di quel che fa, a lei piace essere così com’è e al pubblico piace molto il suo lato bizzarro e le sue incredibili performance. Noi di gossipitaliano.net siamo sicuri che anche per la sessantesima edizione del Festival della canzone italiana Arisa non ci deluderà.

LEAVE A REPLY