Lite tv e telefonica tra Corona e D’Urso

1

barbara-dursoL’aggressione in Italia continua a trionfare su tutto, non solo se si presenta come aggressione fisica, ma anche verbale. Il protagonista di oggi è sempre Fabrizio Corona che, dopo essersi procurato una frattura alla mano durante il programma tv Matrix, ha deciso di prendersela con Barbara D’Urso.
Il tutto ha avuto inizio dopo la mancata partecipazione di Corona a “Domenica Cinque”, a causa di un forte dolore causato dalla sua frattura; alla sera però è stato visto in discoteca nel Piacentino a intrattenere un pubblico di ragazzini.

[ad]

Andata su tutte le furie, la conduttrice si è scagliata contro di lui in diretta dicendo che i veri uomini d’onore non si comportano così; la D’Urso ha rimediato poi trovando una giornalista a cui Corona avrebbe promesso una rubrica su un settimanale di gossip in cambio di 10mila euro.

A quel punto è intervenuto in diretta il paparazzo: “Volevi un grande share? Te lo faccio fare adesso, così andrai su tutte le televisioni d’Italia. Ti devi vergognare, cara Barbara D’Urso, ti devi vergognare perché questo lavoro non lo sai fare: non sei stata e non sarai mai una giornalista. Se tu fossi una giornalista, non avresti mandato in ogna mio figlio senza il mio permesso, e lì non vi ho querelato, sfruttando la mia questione personale per i tuoi interessi facendo l’amica che non sei, e neanche amica di mio padre. Secondo, questa signora falsa e bugiarda (la Baratto, ndr) ha detto, quando ti ha telefonato, che due giorni fa aveva fatto una denuncia: dove c… è la denuncia? Tu la dovevi chiamare in studio se ti portava la denuncia e la denuncia non ce l’ha! Tu non dovevi portarla, è una questione di deontologia professionale”.

E ancora, urlando ha continuato: “Tu che alla mia assistente, perché non sono venuto perché dopo quello che è successo a Matrix non era giusto venire, hai detto “Se non viene lo rovino”, come stai cercando di fare, ti devi vergognare. E oggi io comincio contro di te e contro quella c… di rete una guerra che te la ricordi per tutta la vita e ti porterò via tanti di quei soldi che altro quelli che mi dovevi dare… Una così non la dovevi mandare in onda: dove sono le prove?! Dov’è la denuncia?!”
Dopo aver riattaccato la D’Urso ha spiegato le motivazione di cui era appena stata accusata ed ha concluso dicendo: “Non è mia abitudine tentare o volere rovinare la gente, anche perché penso che la gente poco corretta si rovini da sola”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY